top of page

Grupo de apoyo

Público·29 miembros
Angel Roberto Romero
Angel Roberto Romero

StrutturaEProgettoDeiCalcolatoriPdf


Struttura e progetto dei calcolatori pdf




Struttura e progetto dei calcolatori è un libro di testo di informatica che tratta i principi fondamentali dell'architettura dei calcolatori, dal livello hardware al livello software. Il libro è scritto da David A. Patterson e John L. Hennessy, due esperti nel campo delle architetture RISC (Reduced Instruction Set Computer), e si basa sulle loro esperienze didattiche e di ricerca.


Download Zip: https://spirteclarzu.blogspot.com/?file=2w4tQ6


Il libro è stato pubblicato per la prima volta nel 1990 in inglese con il titolo Computer Organization and Design: The Hardware/Software Interface, ed è stato tradotto in diverse lingue, tra cui l'italiano. L'edizione italiana è curata da Alberto Borghese, professore di informatica presso l'Università degli Studi di Milano, e segue le edizioni americane aggiornando i contenuti tecnici e le esercitazioni.


Il libro è disponibile anche in formato pdf, sia per l'acquisto che per il download gratuito, su alcuni siti web. Il pdf permette di consultare il testo in modo pratico e interattivo, con la possibilità di ingrandire le immagini, evidenziare i passaggi importanti, prendere appunti e accedere alle risorse online collegate.


Contenuti del libro




Il libro si compone di sei parti, ognuna delle quali affronta un aspetto dell'architettura dei calcolatori:



  • Parte I: Fondamenti. Introduce i concetti base dell'architettura dei calcolatori, come la rappresentazione dei dati, le istruzioni macchina, l'aritmetica binaria, le operazioni logiche, il controllo del flusso, le procedure e le comunicazioni con l'utente.



  • Parte II: Il processore. Descrive il funzionamento del processore, il componente che esegue le istruzioni macchina. Illustra le tecniche di progettazione del processore, come la pipeline, il parallelismo, la predizione dei salti e le eccezioni.



  • Parte III: La gerarchia della memoria. Spiega il ruolo della memoria, il componente che memorizza i dati e le istruzioni. Analizza le caratteristiche delle diverse tipologie di memoria, come la cache, la RAM, la ROM e i dischi magnetici. Esplora le strategie per ottimizzare le prestazioni della memoria, come la località, la coerenza e la virtualizzazione.



  • Parte IV: L'I/O. Tratta l'interazione tra il calcolatore e il mondo esterno attraverso i dispositivi di input/output. Presenta i principi dell'I/O, come l'interfaccia, il bus, l'interrupt e il DMA. Mostra alcuni esempi di dispositivi di I/O, come il touchscreen, la tastiera, il mouse, lo schermo, la stampante e il disco rigido.



  • Parte V: Architetture avanzate. Approfondisce alcuni temi avanzati dell'architettura dei calcolatori, come le architetture multicore, i sistemi embedded, i sistemi operativi, i compilatori e le reti.



  • Parte VI: Appendici. Fornisce informazioni aggiuntive su alcuni argomenti trattati nel libro, come il linguaggio assembly RISC-V, il linguaggio C e Java, l'algebra booleana e i circuiti logici.




Risorse online




Il libro offre anche una serie di risorse online accessibili tramite un codice personale fornito con l'acquisto del libro o con la registrazione sul sito web della casa editrice Zanichelli . Le risorse online includono:



  • Soluzioni degli esercizi proposti nel libro.



  • Approfondimenti su alcuni argomenti del libro.



  • Software e modelli per simulare il funzionamento dei calcolatori.



  • Tutorial per l'utilizzo dei software e dei modelli.



  • Testo digitale del libro in formato pdf, consultabile con l'applicazione Booktab.




Edizioni del libro




Il libro ha avuto diverse edizioni, sia in inglese che in italiano, che hanno seguito l'evoluzione della tecnologia e dell'industria dei calcolatori. Le principali edizioni sono le seguenti:




Edizione


Anno


Caratteristiche




Prima edizione italiana


1994


Basata sulla prima edizione americana del 1990. Introduce i concetti base dell'architettura dei calcolatori e le architetture RISC, con particolare riferimento al processore MIPS.




Seconda edizione italiana


1999


Basata sulla seconda edizione americana del 1997. Aggiorna i contenuti tecnici e le esercitazioni. Introduce le architetture superscalari e il processore PowerPC.




Terza edizione italiana


2005


Basata sulla terza edizione americana del 2002. Aggiunge una parte dedicata all'I/O e ai dispositivi di input/output. Introduce il processore Pentium 4.




Quarta edizione italiana


2011


Basata sulla quarta edizione americana del 2008. Aggiorna i contenuti tecnici e le esercitazioni. Introduce le architetture multicore e il processore ARM.




Quinta edizione italiana


2018


Basata sulla quinta edizione americana del 2013. Aggiorna i contenuti tecnici e le esercitazioni. Introduce le architetture RISC-V e il processore Cortex-A8.




Sesta edizione italiana


2020


Basata sulla sesta edizione americana del 2017. Aggiorna i contenuti tecnici e le esercitazioni. Introduce le architetture cloud e il processore Core i7.




Bibliografia




: Sito web della casa editrice Zanichelli: : D.A. Patterson, J.L. Hennessy, Struttura e progetto dei calcolatori, Zanichelli, 1994. : D.A. Patterson, J.L. Hennessy, Struttura e progetto dei calcolatori, Zanichelli, 1999. : D.A. Patterson, J.L. Hennessy, Struttura e progetto dei calcolatori, Zanichelli, 2005. : D.A. Patterson, J.L. Hennessy, Struttura e progetto dei calcolatori, Zanichelli, 2011. : D.A. Patterson, J.L. Hennessy, Struttura e progetto dei calcolatori, Zanichelli, 2018. : D.A. Patterson, J.L. Hennessy, Struttura e progetto dei calcolatori, Zanichelli, 2020.


Acerca de

¡Bienvenido al grupo! Podrás conectarte con otros miembros, ...

Miembros

bottom of page